Liquidi x Sigarette Elettroniche: consigli utili

I Liquidi X Sigaretta Elettronica Migliori

Con la diffusione delle sigarette elettroniche si è diffusa anche una certa moda nell’utilizzo di quest’ultima da parte di molti italiani. All’interno di questo articolo ci soffermeremo sulla spiegazione di alcuni consigli per quanto riguarda la scelta del liquido per la vostra sigaretta elettronica.

 

Per ogni gusto la sua fragranza

 

Oggi in commercio esistono praticamente ben oltre cento tipologie di liquidi per sigarette elettroniche. I liquidi che si vendono sono con maggioranza senza alcuna presenza di nicotina e le fragranze più vendute sono: tabacco, menta e amaretto. Tra i gusti preferiti dagli italiani emergono anche: cannella, banana e liquirizia. In base ai vostri gusti personali dunque potete scegliere la fragranza che più vi si addice.

 

La scelta del liquido per sigarette elettroniche

 

Prima di procedere con l’acquisto di un liquido per sigaretta elettroniche prestate attenzione alla lista degli ingredienti che quest’ultimo contiene per evitare reazioni allergiche. I liquidi contengono generalmente tali ingredienti: Glicerina Vegetale, Glicole Propilenico, Acqua, Aromi. I primi due ingredienti sono usati comunemente nell’industria alimentare e classificati come sicuri dalla Food and Drug Administration degli Stati uniti d’America.

 

Cosa cambia nel liquido senza nicotina?

 

Assolutamente nulla. La sigaretta elettronica è stata praticamente progettata per ridurre l’uso eccessivo di nicotina e sigarette; a meno che non vi interessa smettere di fumare, che senso ha acquistare il liquido con la nicotina per le vostre sigarette elettroniche? Nessuno. In più considerate il fatto che i gusti degli aromi prenderanno il sopravvento in bocca, quindi nicotina o no, nemmeno ve ne accorgerete.

 

Si può fare il liquido in casa in base ai propri gusti?

 

E’ possibile. Volendo potete anche creare il vostri liquidi x sigarette elettroniche fai da te, nel senso che vi basta acquistare il liquido base, cioè quello senza aromi e miscelare al suo interno tanti più gusti quanto vi piacciono, realizzando così il vostro liquido per sigarette elettroniche personalizzate e soprattutto senza la presenza di nicotina. A questo punto resta solo da dire:buona scelta!