Un’idea semplice e smart per diventare microimprenditori

Immagino abbiate visto i negozi di lavatrici self o lavanderie a gettone automatiche, ma sapete di cosa di tratta? Conoscete quanti molteplici vantaggi offre all’utilizzatore e oggi anche a chi ha il desiderio di aprire un’attività propria semplice e remunerativa?

Quali vantaggi ad utilizzare servizi di lava asciuga automatici

Oggi giorno gli spazi abitativi sono sempre più ridotti. Non tutti hanno la possibilità di avere a disposizione uno spazio da adibire a lavanderia, accessoriandolo con lavatrice ed asciugatrice (o essicatoio), né un bagno tanto capiente per riuscire ad incastrarvi anche solamente la lavatrice. Elettrodomestici utili, ma che ingombrano e consumano molta energia elettrica. Necessitano di manutenzione ed inevitabilmente si deteriorano. Ecco fortunatamente l’importazione di questa buona abitudine estera, che sta prendendo piede anche in Italia: lavatrici self. Vengono disposte in ampi locali accessibili a tutti, con spesa assolutamente modica e con ampi orari d’apertura. C’è la possibilità di usare lava/asciuga o anche singolarmente l’una o l’altra. Nei locali ci sono istruzioni chiare e semplici anche per chi utilizza il servizio per la prima volta e distributori di detersivi adatti ad ogni tipo di lavaggio che si andr&
agrave; ad effettuare. In sostanza: praticità e risparmio di tempo e denaro.

Lavatrici self come forma di microimprenditoria

Se state sognando di mettervi in proprio o di ampliare il vostro reddito mensile, prendete in seria considerazione l’idea lavatrici self. E’ un’attività che si sta rapidamente diffondendo e c’è ancora molto spazio d’azione. Se già possedeste un negozio da poter mettere a reddito e farlo fruttare, siete già ad un ottimo punto di partenza. Diversamente, con la crisi del mercato immobiliare, non è certo faticoso trovare locali da adibire a questo uso. I canoni di locazione si sono ridimensionati rispetto ad anni fa, visto l’esubero di immobili disponibili ad essere ricollocati. Quindi, ipotizzando una semplice soluzione per l’immobile, ciò che manca è un supporto tecnico competente per come realizzare e gestire questa nuova attività. Diverse realtà stanno iniziando ad operare in questo settore emergente. La Dry-Tech Srl di Magnago, provincia di Milano http://www.dry-tech.it nasce
in modo pionieristico nel 2002. Da allora si occupa di supportare passo dopo passo, chiunque intenda aprire questa “semplice” e remunerativa attività. In primo luogo l’azienda ha una consolidata esperienza sul campo. E’ in grado di fornire le basilari indicazioni su come allestire l’impresa, dai costi al supporto tecnico, è in grado di installare e manutenere le macchine più tecnologicamente avanzate e di istruire a questa nuova attività chiunque intende approcciarsi. Importante precisare che non si tratta di franchising, modalità complessa che non consente ampi margini al singolo.

Quali vantaggi nell’investire in una lavanderia automatica

Non vi sono limiti d’età per aprire questa attività, ne è richiesto un titolo di studio o esperienza precedente sul campo. Se si ha già una attività principale, si può tranquillamente continuare a svolgerla. Una volta approntato il locale con le macchine necessarie, i costi principali e fissi saranno la locazione dello stabile, se non di proprietà ed il costo forza motrice: l’energia elettrica. Non sono previsti costi del personale, sono lavatrici self a gettone, automatiche. I margini di guadagno sono assolutamente interessanti a fronte di costi fissi stabili e prevedibili.